La storia

L’AZIENDA E I FRATELLI ROSA

L’AZIENDA E I FRATELLI ROSA

#

All’ingresso della sede di Veneta Sedie a Merlara c’è un dipinto che ritrae un uomo sorridente e sereno. È Giannino Rosa, che ha fondato l’azienda nel 1962, quando ha iniziato a produrre a mano sedie e dondoli in legno.

La sua presenza è ancora viva nei corridoi dell’azienda, e nello spirito combattivo dei quattro figli, che man mano sono entrati a lavorare qui: per primo è arrivato Nicola, che ora si occupa del commerciale, poi Isabella, che gestisce la parte amministrativa e finanziaria, Simone, che guida la produzione, e per ultimo Enrico, che ha preso in mano il marketing e la comunicazione.

Per loro l’azienda ha sempre fatto parte della vita quotidiana, fin da quando erano bambini.

Tante facce sono invecchiate negli anni in Veneta Sedie, tante persone che sono arrivate agli inizi del loro percorso di lavoro sono cresciute qui, insieme ai quattro fratelli Rosa.

Come Cristiano, che è nel reparto produzione e lavora qui da 26 anni e si occupa di contornare le sedie. Ancora si emoziona quando racconta delle persone che sono cresciute qui insieme a lui. Laura, dell'ufficio commerciale, che è stata la prima assunta di Veneta Sedie e che è nata qui dentro. Giampaolo, che dal 2008 è la figura di collegamento tra la produzione e il cliente, e che ridendo dice che il suo problema è che ama troppo il suo lavoro e che vive in empatia con i cambiamenti dell'azienda.

Loro, come tutti gli altri collaboratori di Veneta Sedie, fanno parte non solo di un'azienda, ma di una famiglia.

Il passato e il presente

Nel 1986, a Casale di Scodosia, immerso in un paesaggio di campagna, viene costruito il primo stabilimento, dove oggi c’è la produzione, sede e cuore di Veneta Sedie Production.

Dieci anni dopo, a Merlara, viene aperto un nuovo stabilimento dedicato alla commercializzazione dei prodotti finiti.

Da allora l'azienda non si è mai fermata, superando i momenti di crisi, investendo in formazione, in nuove tecnologie e nuove strategie per rispondere ai continui cambiamenti nelle richieste di mercato. Chiedete a un collaboratore o a un cliente che conosce l’azienda da anni delle parole per descriverla, e vi risponderà famiglia e innovazione.

Perché la famiglia è la storia di Veneta Sedie, l’innovazione è il suo futuro.

  • Innovazione digitale, perché abbiamo investito in software che aiutano il reparto commerciale a seguire i clienti in maniera sempre più efficiente.
  • Innovazione produttiva, perché abbiamo messo in discussione i processi per migliorarci nella progettazione, nella produzione e nella distribuzione.
  • Innovazione sociale, perché promuoviamo la cultura dell'artigianato dentro e fuori dall'azienda per non smettere mai di evolvere e mantenere vivo l'entusiamo per il nostro lavoro.

Se volete conoscerci meglio, leggete come ci siamo raccontati per i 30 anni di Veneta Sedie:

L'anniversario della nostra azienda »